I Classici – Negroamaro

Negroamaro, dal termine latino ‘niger’ e dal termine greco antico ‘mavro’, entrambi dal significato di ‘nero’, quindi uva dagli acini ‘neri-neri’.

Dal colore rosso rubino intenso, il nostro Negroamaro evidenzia note di ciliegia e more. Caldo e piacevole in bocca, risulta lungo e persistente.
Si consiglia di servire a 16-18°C

Info prodotto

Regione di provenienza: Puglia
Vitigno: Negroamaro
Sesto d’impianto: mt. 2,20 x 1,00
Sistema d’allevamento: Guyot bilaterale
Caratteristiche del terreno: Medio impasto
Resa per ettaro: 9 t.
Resa uva in vino: 60%
Epoca di vendemmia: Prima metà di settembre
Tipologia di raccolta: Manuale | in cassetta da 15 Kg
Sistema di vinificazione: Macerazione sulle bucce per 20 giorni
Fermentazione alcolica: In acciaio inox a 25°C
Fermentazione malolattica: Completamente svolta
Maturazione e affinamento: In bottiglia per un minimo di 4 mesi

Scheda Tecnica